Leone

leone1

Un tipico atteggiamento di chi abbia l’ascendente nel segno zodiacale del Leone è una marcata teatralità. In ogni situazione di vita esterna un senso di sicurezza, a tratti anche di presunzione. Gradisce molto circondarsi di persone che lo apprezzino ed anche per questo rientra certamente fra coloro che dedicano la maggior cura al proprio aspetto esteriore e specialmente all’acconciatura.

La posizione da cui vive la sua vita è dall’alto e per questo motivo si sente pieno di benevolenza verso tutti, sentendosi fortemente portato ad aiutare gli altri. I suoi modi denotano un senso di nobiltà ed in ogni circostanza non mancherà di rimarcare la sua buona natura, accompagnata da una generosità, magari esternata in modo plateale. La sua energia può a volte risultare eccessiva, adombrando l’iniziativa di chi gli è accanto.

Per questo motivo, risultando notevolmente certo dei propri mezzi e delle proprie capacità, può alle volte oltrepassare il senso della misura, divenendo quasi dispotico.

D’altro canto, soprattutto in ambito professionale, posizioni di rilievo che richiedano doti di leader e manageriali gli sono più che mai consone.
Chi ha l’ascendente in Leone ha in genere una notevole vitalità, il modo in cui ama è ardente, passionale, tendenzialmente ama godersi la vita, circondandosi di cose preziose, belle, appariscenti da poter sfoggiare.

In ogni tipo di relazione che instauri denota una marcata sincerità ed una tendenza altruistica. Pur risultando così aperto non ha da temere attacchi o invidie, poiché, oltretutto, gode anche di una notevole fortuna. Ha costituzione robusta e spesso e volentieri nel proprio modo di agire e relazionarsi è in grado di manifestare una notevole impetuosità.

Fisicamente può avere una statura imponente e, se femminile, può avere anche una costituzione formosa. La fronte è solitamente alta, gli occhi sono grandi ed il cranio ha una conformazione ben sviluppata.
Il signore del suo oroscopo sarà il Sole.