Vergine

vergine1

Il tipico soggetto con l’ascendente nel segno della Vergine appare freddo, riservato e con dei modi decisamente distaccati. In ogni situazione in cui si trovi appare attento, critico, misurato ed analitico, quasi astraendosi dalla realtà d’insieme. Sulla base dei dati e degli elementi minuziosamente raccolti è spesso pronto a discutere ma non per questo è alla ricerca del litigio.

Questo continuo soffermarsi su ogni dettaglio può portare quale conseguenza al fatto che non sia quasi mai contento e del tutto soddisfatto.

E’ un buon risparmiatore, anche perché tendenzialmente rifugge da qualsiasi investimento che possa risultare rischioso e dagli inutili sperperi, ama l’ordine che non manca di mantenere sia nel proprio spazio domestico che in quello lavorativo. Oltre tutto, amando la pulizia, tutto ciò che lo circonda, oltre che se stesso, ha da presentarsi in un certo qual modo sempre perfetto.

Per il suo modo pignolo di operare risulta anche molto stimato in ambito professionale; tutto ciò che viene gestito da chi ha l’ascendente in Vergine appare impostato con calcolo e con buon senso, coscienziosità e capacità di cogliere le opportunità.

Nel portare avanti le proprie mansioni denota, comunque, oltre ad una notevole industriosità, una certa modestia e per questo motivo ruoli per così dire subalterni non gli staranno mai stretti.
Nel suo modo di affrontare la vita, rifuggendo con calcolo ogni rischio, può dare la sensazione di essere timido e pauroso; le sue scelte anche per questo motivo, potranno cadere su territori già battuti, denotando così uno spirito piuttosto conservatore.
In generale è sensibile verso ciò che sta intorno, risultando anche moderatamente altruista.

Fisicamente può avere come prerogative un volto poco appariscente, ma dallo sguardo sveglio ed intelligente. La scelta dei capi di vestiario, sempre curati e lindi, cadrà verso linee semplici e poco appariscenti.
Il signore del suo oroscopo sarà Mercurio.