Oroscopo 2010 – Gemelli

di Elfo dei Boschi 3

Chi vi conosce bene, oramai non si stupisce per nulla di fronte alle vostre scelte e reazioni. Nel 2010, tuttavia, potreste riuscire a spiazzare più di qualcuno. L’arrivo di Giove poco propizio per voi già da gennaio, benché non così temibile come altri transiti dissonanti, potrà comunque indurvi a fare scelte dettate da scarso senso pratico ed obiettività.

Una tendenza a buttare all’improvviso tutto all’aria, sempreché non siano già alcune situazioni ad evaporare da sole, come fossero delle bolle di sapone, potrà caratterizzare soprattutto i nati l’ultima decade nel periodo compreso fra aprile e maggio e fra settembre e dicembre, quando Giove vedrà unirsi alla propria energia destabilizzante, quella di Urano.

In generale sarà più facile ai nati le prime due decadi fare scelte oculate, nonostante qualche idea pazzerellona per la testa, grazie all’influsso positivamente stabilizzante di Saturno.

Se si tratterà di rivoluzionare la vostra vita sentimentale sarà necessario che cerchiate di essere realisti nelle vostre valutazioni. Fra gennaio e febbraio, a marzo, fra giugno e luglio ed in ottobre Venere vi offrirà comunque i suoi favori, consentendovi di vivere la vostra vita sentimentale, qualunque sia il vostro modo d’intenderla, in maniera appagante.

Tra febbraio e marzo, a giugno, luglio ed ottobre i vostri sforzi professionali potranno essere premiati da buoni risultati, grazie al buon influsso di Mercurio, ma avrete pur sempre da fare i conti, durante tutto il 2010, con una certa vostra tendenza a sopravvalutare le situazioni.

Se fino a giugno potrete sembrare sprezzanti dei pericoli in ogni circostanza, fra giugno e luglio potrete risultare insolitamente dimessi nel vostro incedere, considerato lo spostamento di Marte, che da propizio vi diverrà poco favorevole.

Insomma, in generale non avrete proprio modo di annoiarvi, ma in alcuni frangenti potrà forse emergere in voi la sensazione che a fronte del vostro impegno possano non corrispondere dei risultati all’altezza delle vostre, non del tutto obiettive, aspettative.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>